Centobuchi – CENTOBUCHI-FOSSOMBRONE BIKKEMBERGS=1-0
Centobuchi: 1 Spina, 2 Alessandrini,3 Capriotti, 4 Cucco, 5 Cameli, 6 Corradetti Alessandro, 7 Galli, 8 Simoni, 9 Rosa (75°Corradetti Alex), 10 Cardinali (83°Iachini), 11 Rocchi (88°Spagna). All. De Amicis.
Fossombrone Bikkembergs: 1 Venturoli, 2 Tebaidi (70°Simoncini), 3 Tombini, 4 Della Rocca, 5 Ruggirei, 6 Mattioli, 7 Giampaoli (62°Api),8 Mancini, 9 Fiore, 10 Bissutti, 11 Guazzarotti (49°Belkaid). All. Fulgini.
Arbitro: Giacomozzi di Fermo
Reti: 38°autogol di Ruggirei.
Ammoniti: Capriotti, Cucco, Galli, Della Rocca, Fiore.
Seconda affermazione interna per il Centobuchi, che ora, con 7 punti in tre partite, si porta momentaneamente in testa alla classifica, in attesa dei restanti incontri, previsti di domenica.
Il Centobuchi e il Fossombrone, del noto stilista Bikkembergs, hanno dato vita ad un bel incontro, con molte occasioni da rete. L’incontro è stato deciso, al 38°del primo tempo da uno sfortunato autogol di Ruggirei, che nel tentativo di anticipare l’attaccante del Centobuchi Rosa, ha deviato imparabilmente nella propria porta, una forte punizione battuta dai 25 metri da Capriotti, spiazzando il portiere Venturoli.
Il Centobuchi ha sfiorato diverse volte il raddoppio con i suoi attaccanti, e in una di queste occasioni, nella ripresa, Cardinali ha colpito nella stessa azione ben due volte i legni della porta del Fossombrone. Gli ospiti, invece, sono andati vicinissimi al pari, prima con Tombini, che su azione di calcio d’angolo, solo in area, non è riuscito a deviare la palla in rete e poi con Api, che con la porta libera, su assist di Fiore, si è visto deviare la sua conclusione a colpo sicuro, da Corradetti Alessandro, sulla linea di porta. Nel Finale, Galli, non ha saputo sfruttare due ottimi contropiedi, lasciando il punteggio sull’1-0 finale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 656 volte, 1 oggi)