SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio, alle 15, la Samb ha sostenuto la consueta amichevole del giovedì contro la formazione Berretti, sul campo di Castorano. Quella con la compagine allenata da Daniele Catto sta diventando una sorta di rituale per mister Galderisi che magari, da buon campano, non trascura nemmeno l’aspetto scaramantico. Finora infatti l’amichevole del giovedì ha portato bene, e in casa rossoblù sperano che si continui sulla strada intrapresa anche domenica prossima, quando Martini e soci se la dovranno vedere con lo Spezia di Antonio Soda.
Non sono emerse grosse novità rispetto all’undici che quattro giorni fa ha sbancato il Comunale di Teramo. Tra i pali si è visto Domenico Di Dio, visto che Rosati è ancora alle prese con la distorsione alla caviglia che lo ha tenuto fuori a Teramo e che gli farà salate anche il secondo impegno stagionale al Riviera delle Palme. L’ex portiere del Lecce ha ripreso a camminare proprio oggi, l’articolazione sta cominciando a sgonfiarsi, ma è ancora lontana dal potersi dire guarita.
Linea difensiva immutata con Macaluso e Colonnello a presidiare le fasce e la coppia di centrali Femiano-De Pascale. A centrocampo si attendeva di vedere all’opera Davide Faieta, ufficialmente rossoblù da lunedì sera, ma Galderisi ha preferito consegnare le pettorine da titolari al duo De Rosa-Tedoldi. Per l’ex Viterbo spazio solo nella ripresa. Sulle corsie esterne hanno invece agito Gazzola (a destra) e Perrulli (a sinistra). In avanti infine l’inamovibile tandem Scandurra-Martini.
L’amichevole si è conclusa con il risultato di 4-0 a favore dei rossoblù, grazie alle reti di Scandurra, Perrulli e Mattia Santoni; per il centrocampista anconetano, subentrato nella ripresa, una doppietta.
Segnaliamo che il tecnico rivierasco nel secondo tempo ha dato spazio a tutti gli effettivi a disposizione, compresi i vari Winter, Irace e Chiurato, i quali, non avendo la società ancora trovato loro una sistemazione (domani chiude anche il mercato per le squadre che hanno usufruito del Lodo Petrucci), potrebbero presto essere messi fuori rosa.
Tra le linee schierate nel secondo tempo anche Paolo Guastalvino, che sta gradatamente recuperando la migliore forma fisica. Gaderisi lo ha posizionato al centro della difesa – l’ex Vicenza può ricoprire sia il ruolo di centrale che quello di esterno.
Domani per la Samb allenamento pomeridiano poi, sabato mattina, consueta seduta di rifinitura. Il ritiro pre-partita si svolgerà sempre presso Villa Picena, a Colli del Tronto.
Di seguito i due undici che nel pomeriggio hanno sfidato la Berretti di mister Catto.
SAMB I TEMPO: Di Dio, Macaluso, Colonnello, De Rosa, De Pascale, Femiano, Perrulli, Tedoldi, Scandurra, Martini, Gazzola.
SAMB II TEMPO: Guardato, Winter, Santoni Mic., Paolucci, Irace, Guastalvino, Santoni Mat., Faieta, De Lucia, Chiurato, Melunovic.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)