RIPATRANSONE – *L’asilo nido costituisce un servizio educativo e sociale di grande interesse pubblico nel quadro di una politica socio-educativa dell’infanzia perseguita intensamente dalla nostra Amministrazione, ed in particolare dall’Assessorato alle politiche sociali; essa si è data come obiettivo quello di compartecipare, insieme con la famiglia, alla educazione dei bambini nella prima fase della loro crescita.
La nostra struttura, infatti, ha lo scopo di offrire un luogo di formazione, di socializzazione e di stimolo delle potenzialità cognitive, affettive, individuali e sociali, nella prospettiva di un benessere generale e di uno sviluppo armonico dell’infante. In particolare il servizio offerto dall’asilo cerca di dare alle famiglie ripane, ed in specifico a tutte le mamme lavoratrici, un servizio di supporto per rispondere ai loro bisogni, per affiancarle nei propri compiti educativi e per facilitarne l’accesso nel mondo del lavoro, in un quadro di pari opportunità per entrambi i genitori.
Sul fronte della volontà di ampliamento dei servizi alla prima infanzia, e in particolare del servizio asili nido, sono state, perciò, svolte opere di manutenzione straordinaria di ristrutturazione e di ampliamento nei locali dello stesso Nido d’infanzia. Nel segno di un’azione sociale mirata al miglioramento del servizio si prevede, inoltre, la possibilità di elevare il numero dei bambini accolti da 11 a 16 elementi sulla base di un iter stabilito a livello di legislazione regionale accogliendo tutte le domande presentate.
* Maurizio De Angelis, Assessore ai Servizi Sociali di Ripatransone

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 539 volte, 1 oggi)