*Veniamo a conoscenza, dai quotidiani locali, di candidature concordate per le prossime elezioni. In qualità di Segretaria Provinciale della Federazione Picena del PRC tengo a precisare che nei diversi incontri formali tenutisi tra le forze politiche della coalizione di centro-sinistra, non si è mai addivenuto a nulla in proposito. 
Sono certa che che non interessa a nessuno, e tantomeno a Rifondazione Comunista, procedere alla “spartizione” di poltrone rispolverando vecchie e desuete prassi che per quanto ci riguarda, abbiamo sempre ignorato. La scelta delle candidature deve tener conto principalmente delle linee programmatiche e del territorio, mettendo in campo le diverse forze politiche della coalizione e discutendo insieme sulle scelte da effettuare.
Rifondazione Comunista ha un ruolo determinante in questa coalizione e pertanto le candidature vanno decise e discusse in appositi tavoli con l’apporto proficuo di tutte (ripeto TUTTE) le forze in campo.
Certa della vs. dovuta divulgazione invio distinti saluti.
*Paula Beatriz Amadio

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 225 volte, 1 oggi)