SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 26 agosto la manifestazione “Sotto al Torrione” si è chiuso in bellezza con la maxi-torta, gentilmente offerta dalla pasticceria Azzarri.
L’evento, organizzato dall’ Associazione Culturale La Rocca, ha visto, durante i venerdì di luglio ed gosto, tanta gente radunarsi sotto la storica Torre dei Gualtieri, per curiosare tra le bancarelle, ammirare lo splendido paesaggio di cui si gode tra i merli della Torre, girare per le viuzze del vecchio incasato o magari per sedersi ai tavoli dei locali e consumare i prelibati menu, preparati dai ristoratori. Per chi poi ha avuto voglia di respirare più a fondo l’atmosfera serena che pervade il vecchio borgo, mangiare ai tavoli preparati in piazza Sacconi è stata un’esperienza umana speciale, come tanti turisti hanno avuto modo di testimoniare ai soci dell’associazione La Rocca, per l’accoglienza con cui i “sudentrini” hanno curato il tutto, per non parlare poi dell’ animazione che tutte le sere ha reso felici decine e decine di bambini, coinvolgendoli in giochi di prestigio, bolle di sapone, magie e risate.
Volendo fare un bilancio della manifestazione, il presidente Piero Galiè non può che essere felicissimo: l’intento di far conoscere meglio a tutti, turisti e locali, il Paese Alto è stato perfettamente portato a termine, con una manifestazione che non è stata una meteora, ma un impegno durato per tutta l’estate e a costi zero per l’Amministrazione Comunale.
Per questo non si può fare a meno di ringraziare tutti coloro che l ‘hanno resa possibile: i ristoranti la Corona del Re, il Caffè dei Poeti, il Torrione, la Degusteria del Gigante, l’Osteria di Fiorà e il Ristorantino delle Rose, la Gielle s.a.s. di Martinsicuro, l’UTES, la corale P. Domenico Stella, Radio Azzurra, Publicentro, la C.S.C. Elettrodomestici – la Pasticceria AZZARRI- e la CARISAP, il cui contributo è stato fondamentale per lo svolgimento della manifestazione.
Ora i soci de “La Rocca” sono già al lavoro per preparare nuove iniziative, che porteranno avanti con la stessa passione ed invitano fin d’ora tutti i cittadini a partecipare numerosi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 393 volte, 1 oggi)