SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non era affollatissima, ma non è stato neanche un flop. L’incontro tra l’amministrazione comunale, la Samb Calcio e gli operatori turistici di San Benedetto, che si è svolto nel pomeriggio presso la sala consiliare di San Benedetto, ha visto la presenza di una quindicina di imprenditori, di cui la stragrande maggioranza concessionari di spiaggia e uno soltanto albergatore.
Dato anche l’orario e gli impegni di lavoro di una stagione che comunque si sta avviando alla fine, non era forse lecito attendersi molto di più. Il presidente Mastellarini e l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti hanno espresso il bisogno che la Sambenedettese venga appoggiata dagli imprenditori turistici essendo essa stessa un mezzo di promozione della città e del territorio. La cooperativa Riviera delle Palme dei concessionari di spiaggia promuoverà l’iniziativa di regalare a coloro che acquisteranno una tessera da socio sostenitore una maglia della Samb Calcio con, sulle spalle, il nome dello chalet (probabilmente per incentivare le sottoscrizioni… ci si dovrà accontentare anche di sottoscrizioni più popolari, ndr).
Ma altre idee sono in cantiere. Nando Vezzola e il dj Gianni “Schiuma”, personaggi conosciutissimi in città e da sempre vicini alla Samb, stanno mettendo in piedi l’iniziativa “Ti regalo la Samb”, dedicata ai commercianti del centro di San Benedetto.
L’operazione di marketing, che presto sarà illustrata alla stampa e ha già interessato l’Amministrazione comunale e gli esercenti, consentirà ai negozianti del centro di acquistare delle tessere di abbonamento per poi regalarle ai clienti più affezionati o più fortunati con una maxi-estrazione in programma per venerdì 9 settembre, prima del match interno contro lo Spezia.
Insomma, tutta la città è chiamata ad aiutare la Samb, sperando che gli ultimi colpi del calciomercato, in corso a Milano, ridiano serenità ad un’ambiente scosso dai rivolgimenti societari dell’ultimo mese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 748 volte, 1 oggi)