ATLETICO PICENO : Scaramucci, Gabrielli, Del Buono, Vagnoni, Silvestri (85’ Cavucci), Ciotti (70’ Di Gianlica), Crescenzi (85’ De Angelis), Zocchi, Perozzi, Cecchini (77’ Novelli), Bangura (58’ Maurizi) (Capriotti, Massaroni) All. Amadio
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti A (63’ Pompei), Giorgini, Capecci, Palanca, Sansoni, Fiorino (80’ Alesiani), Rocchi (50’ Filipponi), Di Felice, Marconi Sciarroni (70’ Gregori), Straccia (50’ Mestichelli) (Santarelli, La Riccia) All. Grilli
ARBITRO: Guarnieri di San Benedetto
RETI: 12’ Marconi Sciarroni (PDA), 41’ Perozzi (AP)
CASTEL DI LAMA – Nel primo impegno ufficiale della nuova stagione, il Porto d’Ascoli fa una discreta figura pareggiando la gara di Coppa Italia 1-1 con l’Atletico Piceno. Torna in gol, dopo 6 mesi di stop per via di un brutto infortunio al ginocchio, Marconi Sciarroni. Il tecnico Grilli può ritenersi soddisfatto dell’incontro specie nel primo tempo quando la squadra ha macchinato diverse interessanti manovre soprattutto nella parte mediana del campo.
Anche se è l’Atletico Piceno a rompere il ghiaccio prima con l’ex Cecchini su una punizione di poco alta poi con un colpo di test di Silvestri, fuori. Ma al 12’ i biancocelesti passano in vantaggio in seguito ad una ragionata azione. Straccia serve dalla parte opposta Fiorino che con un elegante stop fa partire un diagonale corretto in rete da Marconi Sciarroni.
I padroni di casa provano a pareggiare con Crescenzi, il portiere Induti è tempestivo nell’uscita e devia in angolo. Al 19’ Palanca su punizione passa a Rocchi, il suo destro costringe Scaramucci ad allontanare il pallone con un gran tuffo. Al 27’ Induti si fa trovare pronto sulla punizione di Del Buono deviando la sfera sulla traversa. Nulla può al 41’ quando la conclusione di Perozzi viene toccata dal portiere Induti ma finisce ugualmente in rete.
Nella ripresa le due squadre appaiono stanche, i due allenatori avendo uno spazio di cambi di cinque ragazzi li usano tutti facendo respirare qualcuno. Poche le volte in cui ci si avvicina in area anche se la determinazione di portare a casa una vittoria non è mancata. Il Porto d’Ascoli avendo pareggiato in trasferta, riposerà domenica prossima. Appuntamento con la Coppa mercoledì 14 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 326 volte, 1 oggi)