SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ un calciomercato difficilissimo quello che la Samb affronterà in questi ultimi giorni. Primo: i tempi per operare sono strettissimi, considerando che il direttore sportivo Giuseppe Dossena è attivo da pochissimi giorni (il termine per le operazioni è fissato al 31 agosto). Secondo: la Samb ha un impellente bisogno di vendere alcuni calciatori. Terzo: di danè ne gira poco.”La società ha un urgente bisogno di dimagrire numericamente la squadra – afferma Dossena – Non si tratta di una questione tecnica ma espressamente di una esigenza del bilancio della Samb Calcio”. Ma quali sono i giocatori che la Samb ha messo nel mercato? Dossena precisa che “non si può parlare di giocatori, anche perché il tentativo di vendere è, in questo momento, un´impresa titanica”. Non sono stati ritenuti adatti alla Samb, ad ogni modo, i giocatori Azeez e Ragusa (erano in prova), mentre nella lista dei partenti sono inseriti Di Dio, Winter e Chiurato.
L´ex giocatore della Nazionale precisa però che il mercato della Sambenedettese non è completamente bloccato: “Non siamo Paperon de´ Paperoni, però dovremo sicuramente piazzare qualche colpo”. Di nomi non ne circolano anche se il diesse rossoblù lascia intendere che la volubilità del calciomercato attuale è notevole (i casi Agnelli-Vicedomini insegnano) e la girandola dei potenziali acquisti, di conseguenza, vorticosa.
La Samb punta comunque a rinforzare il settore offensivo, offrendo almeno un´alternativa al pur valido duo Scandurra-Martini, e a rimpilzare il centrocampo che, oltre a De Rosa, dovrebbe vedere l´arrivo di almeno un altro elemento. A tal proposito si segnala l´arrivo di Davide Faieta, 29enne centrocampista di quantità che nelle ultime stagioni ha incrociato diverse volte, da avversario (Fano, Teramo, Sora, Foggia), la Samb. Il centrocampista, lo scorso anno a Viterbo con mister Galderisi, si sta allenando con la Samb insieme al giovane difensore svizzero (ex under 17) Gandolfo, anche lui in prova.
MOSCIANO-SAMB. Ieri pomeriggio la Samb ha incontrato in amichevole il Mosciano Sant´Angelo, formazione che milita nell’Eccellenza abruzzese. Mister Galderisi ha schierato, nel primo tempo, Rosati in porta, Maury, Macaluso, De Pascale e Femiano in difesa, Gazzola, Paolucci, Tedoldi e Michele Santoni a centrocampo e Martini e Scandurra in attacco.Nella ripresa la formazione schierata comprendeva Di Dio, Mattia Santoni, De Rosa, De Cesaris, Gandolfo, Pepe, Faieta, De Lucia, Chiurato e Melunovic.Nella ripresa sono andati in rete Gandolfo e Faieta

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 572 volte, 1 oggi)