FROSINONE – Ciro De Cesare va alla Salernitana. Il capitano canarino, ormai ex, ha deciso ieri di fare i bagagli e di riavvicinarsi a casa. Questa mattina sono stati perfezionati i dettagli del trasferimento a titolo definitivo che comporta la cessione del ‘Toro di Mariconda’ ai granata, riammessi in serie C1 grazie al Lodo Petrucci. Questa mattina De Cesare è passato per l’ultima volta allo stadio Casaleno, ha salutato staff e compagni e si è diretto verso Salerno, città nella quale ha dichiarato voler chiudere la propria carriera da calciatore. Uno dei pezzi migliori del Frosinone che cambia aria. De Cesare, 34 anni, salernitano doc, è arrivato in maglia canarina nel gennaio del 2003, dopo l’esperienza non positiva con la Palmese e in maglia canarina ha disputato due stagioni ad alto livello, segnando 15 reti in 47 partite. Quest’anno, in accordo con allenatore e compagni, era diventato il capitano della formazione giallo azzurra.
Fonte: pianetanapoli.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 218 volte, 1 oggi)