SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande successo per l’International Lightouse/Lightship Week-end del 20 e 21 agosto. La manifestazione, organizzata dalla sezione ARI (Associazione Radioamatori Italiani) di San Benedetto del Tronto, ha previsto l’allestimento in Piazza Giorgini di apparecchiature ed antenne che hanno trasmesso a partire dalla mezzanotte di sabato 20 e domenica 21 agosto.
Si sono alternati alle apparecchiature i soci Domenico (nome in codice i6hwd) e Filippo (i6fdj – i quali trasmettevano in CW (telegrafia) – Gabriele (i26aav), Alessandro (ik6erg), Albano (i6xgw), Giacomo (ik62df), Gianfranco (iw6drv) e Fabio (ik6vhl) che invece trasmettevano in SSB (fonia).
Durante l’incontro sono stati contattati 986 radioamatori provenienti da America, Asia, Africa e Europ, utilizzando la telegrafia, la fonia e il sistema RTTY telescrivente.
Durante il Lightouse/LightshipWeek-end lo stand dei radioamatori italiani è stato visitato da alcuni turisti del Canada, USA, Austria, Germania e Ucraina. La sezione Ari di San Benedetto, che si occupa anche di studio di elettronica, astronomia e metereologia, può essere contattata per ulteriori informazioni all’indirizzo Sezione Ari di San Benedetto, casella postale numero 33 o all’indirizzo email http://digilander.libero.it/arisbt.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 268 volte, 1 oggi)