FERMO – Lunedì mattina il presidente della Fermana, Battaglioni e l’Amministrazione comunale hanno sottoscritto l’accordo per l’assegnazione dello stadio comunale alla Fernana. Il contributo erogato dal Comune sarebbe stato elevato dai 59.000 euro annui a 80.000 euro circa annui (il Comune, gestendolo in proprio, ne spendeva 100.000 annui, quindi un – seppur piccolo – risparmio per le casse pubbliche c’è sempre), sebbene adesso la modifica degli accordi, così come approvati dal Consiglio comunale lo scorso 29 giugno, dovrà essere ratificata di nuovo dall’Assise cittadina entro il 15 settembre.
Nel frattempo la Fermana rientra allo stadio comunale “B. Recchioni” per le partite ufficiali di coppa e campionato, nonché per gli allenamenti.
Fonte: tuttalac.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)