SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una sfolgorante carriera da giocatore; i primi passi da allenatore mossi dapprima all’estero – con le Nazionali di Ghana, Albania e Paraguay (dove era il secondo il Cesare Maldini), oltre all’esperienza libica all’Al Ittihad di Tripoli – poi in Patria, con l’insediamento sulla panchina della Lodigiani (serie C2).
Ora l’investitura a responsabile dell’area tecnica della Samb Calcio, per la quale ha lasciato il contratto come commentare sportivo per le reti Mediaset.
Giuseppe Dossena, camaleontico (professionalmente parlando), un poco istrione, si getta nella nuova avventura con entusiasmo: “In passato ho lavorato come team manager alla Lazio e alla Roma, questo ruolo alla Sambenedettese non mi spaventa; le mansioni che sono chiamato a svolgere non sono un problema, quando si tratta di calcio va tutto bene?.
Il primo impatto con la Samb dell’amico, ed ora compagno di lavoro, Giuseppe Galderisi, è avvenuto giovedì pomeriggio al Riviera delle Palme, dove Martini e soci hanno sfidato l’Al Arabi (compagine del Qatar) – oggi pomeriggio replica presso il campo sportivo di Centobuchi, contro la formazione locale.
“Si è trattato di un buon allenamento. Lasciamo stare il risultato finale (3-2 per gli arabi, ndr), né io né Galderisi ci aspettavamo più di tanto, anche perché al mattino la squadra aveva lavorato parecchio. Per i rinforzi, faremo quello che riterremo più opportuno. Sto lavorando di concerto con Galderisi, è chiaro che dovremo sbagliare il meno possibile. In ogni caso siamo molto soddisfatti del materiale attualmente a disposizione, la base è buona e la squadra ha lavorato molto bene in precedenza?.
Affondiamo il coltello nella piaga: c’è poco tempo da qui al prossimo 28 agosto, data della gara inaugurale della stagione 2005-2006 – a tal proposito oggi la Lega di C provvederà a stilare i tanto attesi calendari.
“La squadra è al momento incompleta, scontato prevedere delle difficoltà all’inizio. Sarà senz’altro una partenza ostica, ma questo non lo temiamo. Gli obiettivi? Lavoreremo per fare arrivare i risultati, anche se è presto per dire dove potranno portarci e dove vorremo arrivare?.
Un Dossena dunque che non se la sente di fare promesse alla tifoseria. Con il nodo societario ancora da sciogliere, appare troppo rischioso lasciarsi andare a promesse. “Non intendo parlare di queste cose, almeno fino alla presentazione ufficiale. Ho avuto comunque la conferma che quella rossoblù è una grande piazza, dove non posso che considerarmi onorato di lavorare?.
Infine chiediamo conferma del nome che in chiave calciomercarto circola con maggiore insistenza in casa Samb, ovvero quello di Lele Scandurra. “Non lo conosco personalmente – risponde Dossena – e non ho mai parlato né con lui, né con il suo procuratore. Ogni movimento di mercato verrà concordato con Galderisi, per ora stiamo ancora studiando e valutando il da farsi?.
CONFERNZA STAMPA. Martedi 23 agosto alle ore 11.00 presso la sala stampa “Sabatino D’Angelo” dello stadio Riviera delle Palme, il presidente Umberto Mastellarini presiederà, insieme a Giuseppe Dossena e Giuseppe Galderisi, una conferenza stampa di presentazione del nuovo staff tecnico rossoblù.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 648 volte, 1 oggi)