*La scorsa notte la sede locale dell’UDC di Via Palestro di San Benedetto del Tronto è stata oggetto di scritte estremiste Rosse i cui segni della falce e martello con la stella ricordano atti di sangue del tempo più buio della nazione, mai avremmo pensato che estremisti rossi si nascondessero nel buio della notte vergognandosi del loro volto e delle loro idee.
In quanto eredi della DC di Moro, Ruffilli e Bachelet, uccisi da infami terroristi cresciuti nelle ideologie dell’odio e dell’intolleranza, abbiamo affrontato le violenzedell’estremismo rosso e di quello nero, non ci faremo perciò intimidire da qualche squadrista notturno, che non ha il coraggio di esporre le proprie idee se non ricorrendo ai favori delle bombolette spray e dell’oscurità, come ogni malvivente.
L’UDC è una forza democratica alternativa alla sinistra da sempre, sappiamo che la sinistra ci teme perché siamo l’unico partito in grado di contrapporsi con la forza delle idee e dei valori, questo ci fa onore e non ci intimidisce.
*Marco Lorenzetti
Assessore comunale UDC

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 312 volte, 1 oggi)