SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un rinvio. Sembra infinita la trattativa per il passaggio di gran parte delle quote societarie della Samb Calcio al gruppo che fa capo alla ditta di Pavia che opera nel settore della telefonia. Doveva essere messo nero su bianco nella giornata di oggi, e invece, come era successo sabato scorso, la parola ‘fine’ all’intricata vicenda slitta nuovamente. Sarà domani il giorno buono? Secondo il commercialista rossoblù Marco Fraticelli pare proprio di si: “Oggi sono stato fuori per impegni personali – afferma – mi sono sentito telefonicamente con il loro referente, ma non ho fatto in tempo a preparare tutta la documentazione necessaria per l’operazione?. In ogni caso non dovrebbero (d’obbligo il condizionale) sussistere dubbi in merito al buon esito della trattativa: “Domani concluderemo?, sentenzia Fraticelli.
Per avere un quadro più chiaro della situazione – leggi generalità del nuovo gruppo che si insedierà a capo del sodalizio rivierasco – si dovrà verosimilmente attendere la prossima settimana, visto che il presidente Umberto Mastellarini rientrerò fra sabato e domenica dalla ferie. Di certo verrà fissata una conferenza stampa nella quale verrà fatte chiarezza sui nomi e sui ruoli che verranno ricoperti all’interno del club marchigiano, per intanto anche in sede di calciomercato si dovrà ancora attendere per i primi passi.
Giuseppe Galderisi ha infatti diretto proprio in giornata il primo allenamento da tecnico rossoblù e vorrà quantomeno valutare il materiale a disposizione.
E a proposito del primo contatto con l’ambiente rivierasco, l’ex tecnico della Nuova Viterbo nel pomeriggio ha parlato con una piccola rappresentanza di tifosi sambenedettesi che si sono recati al Riviera delle Palme. Nanu si è detto entusiasta ed ottimista della nuova avventura intrapresa, convinto di poter fare bene.
Prima di questo vanno però sistemati ancora svariati tasselli. Quello societario in primis. Si resta in attesa. Il popolo rossoblù, suo malgrado, è di nuovo chiamato a pazientare…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 816 volte, 1 oggi)