SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La serie C non adotterà nemmeno il prossimo anno la numerazione fissa e i nomi dei giocatori sulle maglie. La proposta di adottare il sistema in vigore in A e in B veniva dal presidente della Pro Sesto (C1), Luca Pasini, ma il presidente della Lega, Mario Macalli, ha respinto l’iniziativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)