FERMO – E’ tempo di mercato in casa gialloblù. I marchigiani infatti, riammessi alla C1 dalla camera di conciliazione del Coni, stanno provando da qualche giorno alcuni giocatori interessanti per rafforzare la rosa, e già vengono formalizzati i primi verdetti: il difensore Di Paolo infatti è tornato a casa non essendo stato ritenuto idoneo alla causa e fra qualche giorno potrebbe essere riservata eguale sorte al centrocampista Formichetti.
Il difensore esterno destro Luigi Leomele, classe 1984, con un recente passato nella Fidelis Andria si è aggregato alla Fermana e verrà valutato nei prossimi giorni. Ma il sogno della Fermana e degli allenatori Mora/De Angelis si chiama Manuele Del Nero, difensore nato il 18 dicembre 1984 a Carrara e di proprietà dello Spezia. Fratello dell’attaccante del Brescia e figlio d’arte, con la casacca delle aquile liguri nella scorsa stagione ha disputato 6 partite e se tutto procederà come previsto dovrebbe arrivare a Fermo o in prestito con diritto di riscatto o in comproprietà.
Fonte: tuttalac.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 259 volte, 1 oggi)