Ivo Giudici*
Apprendiamo attraverso la stampa che, da un incontro tra l’assessore Latini e il Presidente di Quartiere Mare Sentina, siano state definite le modalità, la collocazione e le decisioni opportune per la sistemazione del Mercatino Estivo di viale Rinascimento, che come ricordiamo già quest’anno ha creato numerose polemiche.
Se ciò corrisponde al vero, rimanere sconcertati è dir poco.
Innanzitutto perché nel discutere problematiche riferite al commercio e in particolare di quello su aree pubbliche riteniamo necessario che vengano interpellati gli operatori interessati e le organizzazioni che le rappresentano. Inoltre ci chiediamo, ma in questa amministrazione chi prende le decisioni? Se poi ci è sfuggito qualche dettaglio, ma non ci sembra, che forse l’assessore Latini ha preso l’incarico di assessore al commercio?
Vorremmo anche ricordare che la prossima stagione estiva, comunque vada, altri nomi saranno al governo della città. Quindi correttezza vorrebbe che ci si occupi del problema del Mercatino Estivo 2006 in tempi più opportuni.

*Presidente Confcommercio

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 324 volte, 1 oggi)