SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pubblichiamo integralmente il comunicato diffuso nella tarda mattinata di oggi dal sodalizio di Viale dello Sport. Si fa il punto sulla questione tecnica, specialmente in merito al mancato accordo con Davide Ballardini, e societaria. Il presidente Umberto Mastellarini invita i tifosi, domani sera, ad accorrere numerosi al ‘Riviera’ per sostenere la squadra in questo momento di difficoltà. Lunedì partirà la campagna abbonamenti per la nuova stagione e, sempre ad inizio settimana, è previsto l’annuncio del nuovo allenatore.
La società comunica di aver ratificato le dimissioni dei tecnici Ortega e Nardini, presentate nei giorni scorsi. Il Presidente e i restanti soci si sono immediatamente attivati per trovare la miglior soluzione che possa consentire alla Sambenedettese calcio di avere un futuro roseo e in linea con le aspettative dei tifosi, confermando quanto di buono è stato fatto lo scorso anno.
In tal senso, nelle giornate di giovedì e venerdì scorsi si sono svolti diversi colloqui con l’allenatore Davide Ballardini. Nonostante la volontà della società di far tornare il tecnico ravennate, non si è trovato l’accordo per aspetti economici (era stato richiesto un sostanziale aumento rispetto allo scorso campionato) e, in particolar modo, era impossibile accettare la richiesta di stravolgere completamente l’attuale staff tecnico sotto contratto per avvicendarlo con un nuovo staff indicato dall’allenatore. La società si era detta disponibile ad un’integrazione dell’attuale organico, ma il tecnico non ha accettato questa ipotesi.
Per quanto concerne l’aspetto societario, i soci della Sambenedettese calcio confermano di aver intrattenuto nei mesi e nelle settimane scorse diverse trattative con imprenditori, locali e non, per la cessione di quote azionarie. E’ stata però riscontrata la scarsa concretezza delle proposte, rispetto ad un’ampia disponibilità dei vertici societari nel mettere a disposizione quanto richiesto dalle controparti. Ad oggi, gli attuali soci continuano a portare avanti la Sambenedettese calcio e restano aperti ad ogni tipo di trattativa, purché seria e con concreti margini di fattibilità economica. Nei prossimi giorni saranno resi noti gli sviluppi societari e sarà annunciato il nuovo tecnico.
Il Presidente Umberto Mastellarini, che stamane è presente nel ritiro di Cascia per colloquiare con giocatori e tecnici, chiede ai tifosi di essere fiduciosi e auspica la massima comprensione di tutti per superare questo momento particolarmente delicato, confermando l’impegno personale finalizzato a garantire stabilità al club rossoblù. «Invito tutti gli sportivi ad assistere domenica alla gara di Coppa Italia TIM contro la Cremonese – ha detto Umberto Mastellarini – un evento importantissimo per la città che mette la Samb sullo stesso gradino di squadre di A e B. Purtroppo – continua – non potranno essere impiegati tutti gli effettivi per la mancanza di alcuni transfert dalla Lega, relativi ai nuovi giocatori provenienti da altre Federazioni, ma chi scenderà in campo darà comunque il massimo». In panchina, beneficiando di una deroga concessa dalla Lega calcio serie C, andrà il tecnico Emilio Tuccella.
Intanto è in fase di completamento la stampa e la vidimazione delle tessere di abbonamento per la prossima stagione sportiva. La vendita (agli stessi prezzi del campionato 2004-2005) prenderà il via nella giornata di lunedì 8 agosto presso la sede sociale in viale dello Sport e il “Samb Point? di via Crispi. La presentazione avverrà presso la sala stampa “D’Angelo? dove saranno spiegate le modalità di adesione alla campagna abbonamenti, i pacchetti proposti e le nuove modalità di sottoscrizione, in ottemperanza alla normativa per la sicurezza sugli stadi (decreto Pisanu).
Con preghiera di diffusione.
SS. SAMBENEDETTESE CALCIO
Il Presidente
Umberto Mastellarini

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)