CUPRA MARITTIMA – Nel corso di cuprAmare, martedì 2 Agosto, sono stati consegnati i premi Prima Pagina, prestigioso riconoscimento che ogni comune della Val Menocchia assegna a chi si è distinto nella promozione della cultura, dello sport o del sociale. inoltre sono stati consegnati i premi speciali del Mensile Cupra e la Val Menocchia
Il sindaco di Cossignano Roberto De Angelis ha consegnato il premio a Eligio Ciabattoni, filologo e studioso dei dialetti Marchigiani, da parte del comune di Massignano il premio è andato a Nazzareno Rossi, Assessore alla cultura factotum della Pro Loco e, da sempre, grande promotore della cultura massignanese, lo ha consegnato il sindaco Marino Mecozzi.
Il comune di Cupra Marittima ha assegnato il riconoscimento ad Adriano De Carolis, per l’impegno profuso come responsabile della Protezione Civile, subito dopo il sindaco Torquati ha consegnato ad alcuni volontari il loro attestato di operatori Anti Incendio Boschivo (AIB).
Il sindaco di Carassai Luigi Polini ha invece consegnato il premio a Nello Amadio, attivo collaboratore di tutte le sagre paesane, per Montefiore dell’Aso l’Assessore Luigina Marilungo ha premiato Enzo Giannetti, presidente del Comitato Festeggiamenti Santa Lucia.
Per Ripatransone il premio è andato a Clementina Perozzi, dell’Aassociazione Musicale Marchigiana di Ripatransone, associazione che ha lo scopo di promuovere la musica classica, a consegnarlo il Sindaco D’Erasmo.
Infine il sindaco Mastrosani di Montalto Marche ha omaggiato Nando Vecchioli, artigiano che ha reso famosa Montalto.
Il Mensile Cupra ha assegnato il suo Premio Speciale 2005 a Alfonso D’Apice, il Premio Fedeltà ai coniugi Mario Olivieri e Caterina Teodori, che da 40 anni vengono a Cupra in Vacanza, ed infine il Premio alla Carriera è andato a Biocca Annibale, ex Scenografo della Scala di Milano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 800 volte, 1 oggi)