Samb-Potenza 0-1
SAMBENEDETTESE: Rosati, Gazzola, Femiano, Macaluso, Irace, Yantorno, Paolucci, Tedoldi, Melunovic, De Lucia, Martini.
All.: Cimmino-Tuccella
POTENZA: Cinalli, Canotti, Gagliarducci, Silva, D’Agostino, Gamboni, Beretti, Troie, Rais, Morello, Lisi. All.: Porta.
Arbitro: Fugante di Macerata
Marcatore: 28’ Lisi (P)
Note: presente una trentina di ultra sambenedettesi.
Gualdo-Samb 2-0
GUALDO: Cortizo, Priolo, Miale, Santini, Farina, Mazzei, Vitali, Cardona (28’ Morelli), Iannuzzi (28’ Varchetta), Balducci, Turchi (32’ La Cava).
All.: Borrello.
SAMB: Rosati, Winter, Femiano (22’ Rossi), Macaluso (22’ Maury), Santoni Michele (22’ Baldi), Santoni Mattia, Paolucci, Tedoldi, Melunovic, De Lucia (22’ Ragusa), Martini (22’ Bengua).
All.: Cimmino-Tuccella.
Arbitro: Fugante di Macerata
Marcatore: 5’ Turchi (G), 17’ Iannuzzi (G)
Note: presente una trentina di ultra sambenedettesi.
Gualdo-Potenza 0-1
GUALDO: Tajolini, Vergaini, Galantini, Antonacci, Varchetta, Cacciuto, Morelli, Cardona, Valenti, La Cava, Iannuzzi.
All.: Borrello
POTENZA: Visconti, Bianco, Silva, Canotti, D’Agostino, Gamboni, Beretti, Dettori, Rais, Morello, Lisi.
All. Porta.
Marcatore: Lisi (P)
GUALDO TADINO – Nel triangolare dello stadio ‘Luzi’ di Gualdo Tadino, ad appena quattro giorni dal primo impegno ufficiale della stagione, vale a dire l’incontro di Coppa Italia al cospetto della Cremonese, la Samb guidata dal collaboratore tecnico Catello Cimmino stecca contro due compagini di categoria inferiore.
Tre gol al passivo, nessuno all’attivo. Da un lato ha probabilmente pesato l’amichevole disputata appena un giorno prima contro l’Olympia Lubijana, mentre dall’altro i rossoblù hanno di certo pagato il fatto di essere un poco più addietro, in quanto a preparazione fisica, rispetto agli umbri e ai lucani.
Nella prima mini-gara da 45’ contro il Potenza i rivieraschi si esprimono su discreti livelli per una ventina di minuti, poi scompaiono dalla scena lasciando il comando elle operazioni agli avversari che giungono al gol del vantaggio al 32’, grazie ad una rete di Lisi, il quale, servito da Troise direttamente da calcio d’angolo, nel mezzo dell’area di rigore rossoblù ha tutto il tempo per battere Rosati.
Nel secondo match al cospetto dei padroni di casa, sono invece fatali proprio i primi venti minuti: il Gualdo chiude i conti con largo anticipo attraverso il pallonetto di Turchi, al 5°, ed alla precisa battuta di Iannuzzi, 11 minuti più tardi.
La Samb, come detto, tornerà in campo domenica prossima (ore 20.30) per sfidare, dinnanzi al pubblico amico del ‘Riviera delle Palme’, la Cremonese, nel primo turno eliminatorio della Coppa Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 622 volte, 1 oggi)