SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’alcool come del resto tutte le droghe così dette leggere sono oramai in continuo aumento di utilizzo ed abuso da parte dei giovani.
Il maggiore della polizia municipale Sergio Urbanelli e l’assessore alla pubblica istruzione (Materna, Elementare e Media) rapporti con l’università, personale e polizia municipale Antonio Felicetti hanno presentato un progetto di campagna di sensibilizzazione per i giovani sul tema dell’alcool annesso al problema della sicurezza stradale.
Lo scopo di tale progetto, in vigore dal mese di aprile, è quello di creare una coscienza al giovane nei riguardi dei pericoli e rischi che si possono correre facendo l’utilizzo indebito e sconsiderato dell’alcool.
Il maggiore ha precisato che questo non è uno strumento repressivo per i giovani ma è un discorso di sensibilizzazione del problema che è come sappiamo in continua crescita soprattutto nel mondo degli adolescenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 515 volte, 1 oggi)