ROMA – Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso del Napoli contro l’iscrizione al prossimo campionato di serie B di Pescara, Brescia, Arezzo, Ascoli, Piacenza e Vicenza. Figc ed Inail dovranno dunque far avere tutta la documentazione presentata da queste squadre. Il Napoli contesta la morosità degli stessi club nel versamento dei contributi Inail.
Fonte: gazzetta.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 310 volte, 1 oggi)