ROMA – Il Consiglio Federale ha modificato il regolamento del settore tecnico, abolendo il limite di 65 anni per svolgere l’attività di allenatore. Cio’ significa che Carlo Mazzone o Renzo Ulivieri, tra i tanti, non avranno più bisogno delle deroghe per sedere in panchina. Tra le modifiche regolamentari anche la creazione di una commissione disciplinare del settore tecnico e la possibilità per gli “allenatori di base” di svolgere mansioni di allenatore in seconda nelle societa’ di serie C.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 228 volte, 1 oggi)