ROMA – Il Consiglio Federale, all’unanimità, ha abolito i sorteggi degli arbitri. Lo ha reso noto il presidente dei direttori di gara, Lanese. “Con il ritorno al designatore unico, Maurizio Mattei – ha aggiunto parlando alla fine del Consiglio – si torna alla normalità nel calcio: il doppio designatore era un’anomalia”. Lanese sostiene che la nomina di Mattei e’ ‘una grande vittoria degli arbitri’. Il Consiglio Federale ha anche nominato Claudio Pieri designatore della Can C.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)