TERAMO – Il Teramo ha ingaggiato il difensore Tommaso Movilli ex Lanciano. Il giocatore che era svincolato già si è messo a disposizione del tecnico Cari.
Nello stesso tempo l’Ancona ha richiesto ufficialmente Catinali e Favasuli ma il Teramo ha risposto al club dorico che anche Occhipinti deve rientrare nell’operazione. Intanto il ds Giovanni Gallo dice che «Il lavoro risponde molto bene». Gallo segue da vicino la preparazione del Teramo nel ritiro di Fratta Todino.
La squadra effettua due sedute di allenamento sotto la guida del tecnico Cari e del secondo Furlan.
Gallo ha aggiunto:« Fino ad oggi tutto sta filando per il verso giusto e lo dico dopo aver avuto già alcuni incontri con tutta la squadra, per cui non ci possiamo lamentare.
Per quanto riguarda invece l’eventuale ingaggio di Taccucci attendiamo di piazzare qualche giocatore in uscita e poi vedremo, nel frattempo il difensore continuerà ad allenarsi con noi».
Restano in partenza: Occhipinti, Marasco (potrebbe finire al Taranto), Muratore (al Vittoria), Schettino, Bosniaku, mentre Sadicki sta per tornare all’Igea Virtus e Ferri.
Domani il Teramo parteciperà a Nocera ad un triangolare assieme a Ternana e Potenza.
Fonte: ilmessaggero.it

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)