Acquaviva si prepara per Sponsalia, la rievocazione storica del matrimonio che avvenne nel 1234 tra Forateria, figlia di Rainaldo degli Acquaviva detto “il Grosso”, che si sposò con Rinaldo dei Brunforte. L’evento si aprirà giovedì 4 agosto e l’associazione “Palio del Duca? informa che la serata sarà allietata dalla presenza di saltimbanchi, trampolieri, cantastorie. Sarà allestito anche un apposito mercatino medievale contenente tipicità dell’epoca, e allieteranno la serata anche gli sbandieratori de “La Cavalcata dell’Assunta di Fermo? (costo di ingresso 3 euro). Venerdì 5, presso piazza del Forte, ci sarà la sfida di giochi storici tra i rioni Aquila e Civetta. L’appuntamento finale è fissato per domenica 7 agosto, quando avrà luogo il Banchetto Nuziale Medievale all’interno della Fortezza di Acquaviva, con un menu d’epoca scritto addirittura in latino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 360 volte, 1 oggi)