SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato pubblicato stamane il bando per i lavori di riqualificazione del lato sud di viale Moretti e di via XX settembre. “Anche questa opera prende dunque il via, come promesso alla città, ai residenti e agli operatori di una delle vie più vivaci e qualificanti di S. Benedetto – spiega il sindaco Domenico Martinelli – come per il lungomare e come per tutte le opere recentemente inaugurate stiamo mantenendo, uno dopo l’altro, tutti gli impegni presi. In questo caso specifico, ci siamo rifatti da un lato alle indicazioni fornite dai commercianti e dai residenti, dall’altro alla linea sin qui seguita per la riqualificazione di viale Moretti. Anche via XX Settembre – è la conclusione di Martinelli – sarà finalmente valorizzata come merita?.
La cosiddetta “via degli Orefici?, dunque cambierà volto, grazie al progetto redatto dal tecnico comunale geom. Sandro Palestini, lo stesso che ha seguito i lavori di viale Moretti.
“L’area oggetto dell’intervento è di circa 3720 metri quadrati – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Poli, presentando il progetto – e comprende, a partire da via Curzi, il marciapiede sud di viale Moretti, piazza Matteotti e l’intera via XX Settembre. Si procederà prima di tutto, come di consueto, all’oscuro ma prezioso lavoro di rifacimento delle condutture fognarie bianche e nere e alla sistemazione delle rete idrica e elettrica. Per la pavimentazione verranno utilizzati gli stessi materiali usati più ad est, così come per gli elementi di arredo urbano. L’importo complessivo dei lavori – continua Poli – ammonta a 600.000 euro di cui 470.000 saranno la base d’asta per la gara. Le offerte dovranno pervenire entro il 5 settembre, il giorno successivo si apriranno le buste e la ditta vincitrice avrà 240 giorni di tempo (8 mesi) per concludere l’intervento che dunque sarà ultimato prima della prossima estate?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 323 volte, 1 oggi)