MANFREDONIA – Dopo alcuni giorni di tentennamenti, il 35enne centrocampista Michele Menolascina – l’anno scorso al Benevento – ha finalmente rotto gli indugi e nella serata di giovedì ha firmato un contratto annuale con il Manfredonia, aggregandosi immediatamente al gruppo nella sede del ritiro a Nemi.
L’arrivo di Menolascina mette così fine alla caccia apertasi per sostituire Di Pietro accasatosi al Gallipoli, ed ora la società sipontina punta diritto sull’attaccante Felice Evacuo (all’Avellino) per completare il reparto offensivo.
L’accordo sembra più vicino anche se il giocatore pare abbia ancora qualche pensiero rivolto alla B appena conquistata con gli irpini. Intanto, in serata hanno raggiunto il ritiro anche l’attaccante Manca ed il jolly De Giosa, i quali inizieranno la preparazione col gruppo in attesa di probabili sviluppi che potrebbe portarli entrambi verso la Bat Andria.
Fonte: manfredoniacalcio.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 280 volte, 1 oggi)