FOGGIA – Concluso l´atto di cessione delle quote da Coccimiglio alla cordata di imprenditori locali. Si è conclusa qualche minuto fa la riunione dei nuovi soci dell’U.S. Foggia durante la quale è stata ratificata la cessione delle quote da Giuseppe Coccimiglio alla cordata di imprenditori locali. La riunione si è tenuta presso lo studio del notaio Alba Mazzeo. Si chiude così l’atto di cessione iniziato lo scorso 29 giugno, quando sottoscrivendo un protocollo di intesa la cordata imprenditoriale si impegnò nell’acquisto dell’US Foggia, a patto però che fosse stata iscritta nel campionato di C1 (garanzia che COAVISOC e FIGC hanno rilasciato nella riunione del 15 luglio scorso).
I nuovi soci sono subentrati al 93% delle quote possedute dalla Sacisana srl amministrata da Jessica Coccimiglio, sorella dell’ex presidente del Foggia. Entro la fine della prossima settimana è prevista la trasformazione della nuova società in spa e l’affidamento delle cariche interne.
Questa buona notizia giunge qualche ora dopo la chiusura del contratto di rinnovo per David Mounard che dopo aver raggiunto l’accordo con la società ha revocato la richiesta di svincolo inoltrata alla FIFA, legandosi al Foggia per altre due stagioni.
Fonte: teleradioerre.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 244 volte, 1 oggi)