SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Ho fama di vittoria? sono le prime parole del neo rossoblu Damian Rojas Macaluso. Classe 80, uruguaiano, nasce come difensore centrale anche se non disprezza di giocare sulla fascia destra. Trentadue partite in serie B con il Venezia la passata stagione, ne ha saltata una sola per somma di ammonizioni.
Nazionale uruguaiana under 17 e under 20, ha giocato sei mesi nella giovanili della Sampdoria, poi è approdato al Catania per tornare due anni in Uruguay con il Bella Vista e Central. Il ragazzo ha forza e un carattere da uomo vero con la “U? maiuscola, uno che in mezzo al campo “moccica? per usare un termine coniato da alcuni tifosi durante la sua presentazione.
“Conoscevo la Samb – ha detto Macaluso – anche per via di una amicizia con alcuni giocatori. Ho giocato contro Amodio e in nazionale insieme a Bogliacino. Voglio vincere tutto, metterò il massimo impegno per raggiungere la serie B?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 123 volte, 1 oggi)