SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La nuova scommessa dell’avvocato D’Ippolito si chiama Hector Alberto Ortega: “Lo conosco bene, ha avuto due esperienze sfortunate ma so quello che può dare, so come lavora e questa opportunità se la merita tutta. Gli scettici dovranno ricredersi?.
Visibilmente emozionato, il nuovo trainer rossoblu non nasconde i sogni, le ambizioni che vuol vedere realizzati per la Samb. “Molti hanno definito il mio arrivo come un ritorno. Io non lo definisco così perché giungere a cinque partite dal termine, a campionato finito non può considerarsi tale?.
“Tuttavia – prosegue Ortega – Ringrazio D’Ippolito e Scaringella perché hanno creduto in me in questo progetto. Voglio lavorare con umiltà e serenità. Non voglio deludere nessuno e tanto meno tirarmi indietro. Abbiamo obbiettivi importanti. Non è facile per me allenare la squadra della città dover abito. Quello che posso promettere è tanto lavoro, poi sarete voi e il campo a giudicare. Il mio sogno è quello di riportarvi al Del Duca?.
Ad affiancare Ortega ci sarà Franco Nardini, laureato in Scienze Motorie, con esperienze da mister in Eccellenza con la Santegidiese. Il preparatore atletico è Francesco Bianconi, laureato all’Isef, con esperienze in C2 con la Rosetana (le ultime due stagioni), poi in Interregionale con il Nereto. Emidio Tucella è il preparatore dei portieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 848 volte, 1 oggi)