VENEZIA – È il gruppo Guaraldo, impresa edilizia immobiliare operante da anni a Venezia, il nuovo proprietario del Venezia Calcio. L’asta tenutasi oggi, per l’assegnazione del titolo sportivo della fallita società, è stata vinta dal gruppo capeggiato da Lorenzo Marinese grazie ad un vizio formale che ha impedito ai concorrenti dell’impresa Boscolobielo di partecipare all’asta. Marinese si è così aggiudicato il titolo sportivo, sborsando una somma pari a 500 mila euro. La nuova società, che inizierà dalla C2, si chiamerà Società Sportiva Calcio Venezia Spa.
Fonte: gazzetta.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 483 volte, 1 oggi)