CATANZARO – Il d.g. giallorosso Gabriele Martino ieri a Milano ha chiuso due colpi: arrivano in giallorosso i centrocampisti Ticli (26 anni) nella scorsa stagione a Lanciano (26 gare e due gol) e Calzi (19 anni) di proprietà della Sampdoria ma che ha giocato nello scorso campionato con il Montevarchi (27 partite). Non solo, accordo vicino con l’attaccante Magliocco (26 anni) 15 gol nella scorsa stagione con il Sora. Il giocatore è della Salernitana e da venrdì dovrebbe essere svincolato.
Proprio l’incertezza della serie in cui giocherà nella prossima stagione il Catanzaro, ha rinviato la presentazione di Sergio Buso. In realtà Gabriele Martino ha le idee chiare: in caso di B sarà Franco Colomba l’allenatore, mentre Buso farà parte dello staff come tecnico in seconda e uomo spogliatoio. Se dovesse sfumare il ripescaggio, allora toccherà a Buso. In ogni caso tra sabato e domenica Martino incontrerà la dirigenza giallorossa per conoscere il budget messo a disposizione dalla società per il mercato. Il d.g. spera di potersi muovere con le mani libere (ha già bloccato diversi giocatori) e la serie B darebbe questa possibilità a Martino (non bisogna presentare le fideiussioni per ogni contratto stipulato). Insomma, non resta che aspettare la fine di questa settimana per avere il quadro un po’ più chiaro. Proprio per questo motivo il ritiro del Catanzaro slitterà di qualche giorno rispetto alla data prevista.
Fonte: uscatanzaro.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 274 volte, 1 oggi)