SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese Calcio nella giornata di ieri ha dato notizia di aver raggiunto l’intesa con lo sponsor tecnico della scorsa stagione, la A-Line, affinché il rapporto di collaborazione prosegua anche nel corso del prossimo campionato. La ditta di Selargius provvederà quindi a confezionare la nuova maglia rossoblù che sarà presentata nei giorni a venire, in occasione di un’apposita conferenza stampa. Rammentiamo altresì che sulle divise della Samb 2005-’06 campeggerà, al posto della lancetta, il vecchio stemma sociale del Torrione; il sodalizio di Viale dello Sport ha infatti reso noto l’avvenuto inoltro, alla Lega di C, della comunicazione del cambio. Lo stemma della prima promozione in serie B (ri)farà il suo esordio ufficiale in occasione della fase eliminatoria della Coppa Italia.
E a proposito di conferenze stampa, molto probabilmente nel fine settimana si terrà quella di presentazione del nuovo allenatore rossoblù. Hector Ortega infatti, con ogni probabilità sabato prossimo, prima dunque della partenza per il ritiro di Cingoli fissato per lunedì 18, si insedierà ufficialmente alla guida tecnica della nuova Sambenedettese ed avrà finalmente modo di parlare alla stampa locale. Per lui un ritorno in panchina dopo due anni di attività. L’ultima esperienza risale infatti alla stagione 2002-’03, in quarta serie, a Tivoli, dove, subentrato in corsa, andò incontro al quinto esonero in carriera.
Infine, sempre alla vigilia del ritiro di Cingoli, è attesa l’interruzione del silenzio stampa da parte dello staff societario marchigiano; Mastelllarini padre e figlio torneranno a parlare dopo essere stati, per circa tre settimane, a bocche cucite.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 533 volte, 1 oggi)