SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Unità di Strada non va in ferie, anzi, durante il periodo estivo, aumenta la sua attività. Il servizio di prevenzione dal rischio droga e alcool, organizzato dalla rete di comuni che aderiscono all’Ambito Territoriale 21 ha effettuato, in questi ultimi giorni, quattro uscite durante le quali sono stati realizzati quattro contatti di sensibilizzazione contro i rischi della tossicodipendenza, oltre che a venticinque prove con l’etilometro.
I dati relativi alle prime cento schede dimostrano che l’alcool è una sostanza di largo consumo anche se è stato evidenziato che le classi d’età a maggior rischio sono quelle definibili come adulte (oltre i 29 anni), e in percentuali sono più gli uomini che le donne ad essere a rischio alcolismo.
La campagna dell’Unità di Strada “Io ci sto con la testa? sarà presente al Concerto dei Negramaro che si terrà il prossimo 12 luglio a Centobuchi di Monteprandone, quindi il 16 luglio al Jonathan di San Benedetto e il 29 luglio al Summer Festival di Ripatransone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 461 volte, 1 oggi)