GIULIANOVA – Il Giulianova ha rinnovato il contratto a Stefano Visi. Il portiere, 34 anni, ha firmato un biennale, a conferma che Giorgini lo vede come uno dei punti fermi del nuovo ciclo. Visi, infatti, è stato uno degli elementi determinanti della salvezza dopo il suo arrivo a gennaio, addirittura come alternativa a Greco (che intanto si è accasato nella Serie B svizzera) e a Ivaldi. Giorgini, che insieme al vice presidente Gaetano Quartiglia e al direttore generale Claudio Di Giustino, ha compiuto un inatteso blitz al calciomercato di Milano operando da manager made in England nella costruzione della squadra che affronterà il decimo campionato consecutivo di C1. Tra i suoi obiettivi imminenti il rinnovo del contratto anche di Tangorra e Paladini. Ranalli sarebbe disposto a vestire di nuovo la maglia del Giulianova, ma dovrà trovare l’accordo con il Presidente Sandro Quartiglia, al momento fuori sede per impegni di lavoro. A Milano, in ogni caso, la delegazione giuliese ha trovato quasi il deserto. Tutte le società sono in attesa dell’esito sulle iscrizioni. E comunque di soldi non si vede l’ombra. Ritiro previsto dal 18 luglio in sede.
Fonte: iltempo.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 528 volte, 1 oggi)