SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’esercito mediatico messo in campo dal Napoli Soccer negli ultimi giorni, continua a suscitare pesanti reazioni da parte di chi, dall’alto della sua onestà, proprio non ci sta ai presunti favoreggiamenti che vedrebbero la società partenopea al primo posto di una eventuale classifica per il ripescaggio in serie B.
Ultima ad intervenire è stata Manuela Dal Lago, presidente della Provincia di Vicenza, in un’intervista al quotidiano ‘Il Giornale di Vicenza’ nella quale ha sottolineato il proprio fermo intento nel difendere fino in fondo i diritti della squadra biancorossa. E la Dal Lago ha spezzato anche una lancia in favore del Catanzaro rispondendo a deputati e senatori che si sono messi al lavoro per la tutela dei diritti (ma quali?) del Napoli: «Ecco, deputati e senatori sarebbe il caso che andassero in Parlamento a fare il lavoro per cui sono stati eletti e forse questo Paese andrebbe meglio; non va per nulla bene quando la propria carica viene usata per cercare di aggirare le leggi, qualunque esse siano, il rispetto delle regole dovrebbe anzi essere difeso. Poi qui, se non sbaglio, davanti al Napoli oltre a noi c’è pure il Catanzaro e forse il Pescara, dunque ci si metta in fila».
Fonte: uscatanzaro.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 750 volte, 1 oggi)