COMUNANZA – Domani sera, sabato 2 luglio, si gioca la finalissima della dodicesima edizione del Torneo internazionale di pallavolo femminile dei Sibillini “Arnaldo Prosperi? e lo Sk Up Olomouc (Repubblica Ceca) è la prima finalista. Il verdetto è giunto nell’anticipo di questa mattina contro le materane della Spes Bbc, sconfitte per 3/0. Una gara appena disturbata da un forte vento di
libeccio che ha complicato in qualche occasione la vita delle giocatrici in campo, costrette a giocate qualche volta al limite della comicità.
Nel turno della ieri era le ragazze di Olomouc avevano compiuto una vera e propria impresa, sconfiggendo 3/1 il Lazarevac, che con la sua bocca da fuoco principale Aleksandra Vujovic in non perfette condizioni fisiche, non è riuscito a opporre una resistenza all’altezza delle precedenti apparizioni. Ma la giornata pro-Sk Up è stata completata dal risultato del match tra Cornell University e Vasas Budapest. Quella che sembrava una gara dal risultato scontato è diventata invece una delle sorprese maggiori dell’intero torneo, visto che le ungheresi sono andate al quinto set, perso a tredici, rallentando così la corsa delle newyorchesi.
L’attuale classifica vede in testa lo Sk Up Olomouc con 12 punti e dunque già ammessa alla finalissima di domani sera (ore 21.30) a Comunanza, presso le scuole elementari. Con una gara in meno si giocano la gara decisiva Cornell University, Lazarevac (entrambe ad 8 punti) e VolleyHut.com a 7. Ormai fuori dai giochi Vasas Budapest a 3 e Spes Bbc Matera, che ha conquistato un solo punto, ma anche l’apprezzamento di tutto il pubblico del Prosperi che ieri mattina a Montemonaco non ha lesinato applausi e sorrisi alle giovani atlete lucane.
Domani pomeriggio (inizio ore 16) si giocano anche le finali di consolazione per le posizioni che vanno dal terzo al sesto posto, con il debutto al Torneo dei Sibillini di Montegallo. Saranno i nuovissimi impianti sportivi di Propezzano ad ospitare le partite, con buone probabilità che la prossima edizione del Prosperi venga ospitata in maniera più ampia da questo comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 577 volte, 1 oggi)