RIPATRANSONE – Sarà inaugurata domani sabato 2 luglio alle ore 18,00 la personale di pittura di Ludwig Van Molle. La mostra sarà allestita presso i locali del Palazzo del Podestà e rimarrà aperta fino al 24 luglio.
Il Pittore, nato ad Aalst in Belgio, si è trasferito in Italia stabilendosi nella cittadina di Altidona. Ha partecipato ha diversi concorsi e rassegne tra cui recentemente in Belgio, in Germania ed a Milano conseguendo il primo posto ad un concorso europeo.
Le sue grandi opere sono il risultato della meditazione su composizioni di musica classica di grandi autori quali tra i tanti Wagner, Beethoven, Corelli, Vivaldi, Pergolesi, Strauss. La densità timbrica della musica classica dà al pittore belga la possibilità di dialogare intensamente con sè stesso e di esprimere all’esterno le emozioni del mondo interiore.
La produzione che sarà esposta a Ripatransone risulta circostritta in una razionalità mitteleuropea che convince, pur nella difficoltà di inoltrarsi nel percorso iconografico-musicale del pittore, nelle sue multiformi ma ben realizzate e sentite espressioni.
A seguire serata densa di appuntamenti con la prima serata del Mercantino tra le mura organizzato dal Museo della Civiltà Contadina ed alle 21.30 in piazza Matteotti spazio ai più piccoli con lo spettacolo del teatro della Rancia dal titolo “Favole Fa (ovvero Il Vestito Nuovo dell’Imperatore, Cappuccetto Rosso, I Musicanti di Brera)?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 567 volte, 1 oggi)