GROTTAMMARE – Riscoprire le antiche tradizioni ed accrescere il numero di coloro che si avvicinano al modellismo sia come appassionati sia come semplici curiosi: sono questi gli obiettivi principali della VII edizione della “Mostra nazionale di modellismo navale statico…ed altro? presentata stamane presso la sede del circolo velico “Le Grotte? di Grottammare alla presenza del sindaco Luigi Merli, dell’ assessore alla cultura Enrico Piergallini e del presidente del Circolo Velico Franco Bruni
Secondo il responsabile dell’organizzazione dell’evento Tullio Luciani la mostra, patrocinata dal Comune di Grottammare con la collaborazione del Circolo Velico “Le Grotte? e dall’ Associazione “Lido degli aranci? e che si terrà presso la “Sala Kursaal?di Grottammare dal 2 al 17 Luglio 2005 con orario di apertura continuato dalle 17:30 alle 23:30 (ingresso rigorosamente gratuito) , punta ad aumentare i 6500 visitatori del 2004 incrementando sia la quantità ma soprattutto la qualità dei modelli in esposizione: fra i circa 500 pezzi presenti alla mostra si potranno ammirare l’ “Ambizioso?, fedele riproduzione di una nave francese da guerra del 1680 che ha vinto la medaglia d’oro ai Campionati italiani di modellismo, ed il “Caroline?, yacht inglese del 1749 che ha vinto ben tre titoli mondiali;chi invece preferisce i motori ai vascelli potrà ammirare i modellini della sognatissima Ferrari e di una Fiat ‘500 in scala 1:4 minuziosamente costruita da Giovanni Foresi di Casette D’Ete.
Luciani si augura che “Come negli anni passati il numero di visitatori aumenti? e aggiunge: “Ogni anno questa mostra diventa più importante e conosciuta: è nel suo genere fra le prime tre d’Italia e la prima in assoluto nell’Italia centrale per numero di espositori e visitatori , ma è difficile mantenere questa posizione perché siamo imitati da altri centri”.
Tutti al Kursaal quindi, dal 2 al 17 Luglio 2005.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 937 volte, 1 oggi)