GROTTAMMARE – Conferma o non riconferma? Questo è il problema. Entro le 48 ore sapremo il destino del tecnico del Grottammare Domenico Izzotti. Giunto in Riviera lo scorso anno con l’ambito progetto di valorizzare una squadra giovane nel difficile campionato di serie D.
La partenza non è stata delle migliori. Un po’ l’inesperienza, un po’ la giovane età della rosa, il Grottammare si è trovato a dover rincorrere la salvezza. Ma l’abilità e la competenza di mister Izzotti unita alla volontà di emergere dei ragazzi ha portato i biancoazzurri ad un passo dalla disputa dei play off. Un traguardo tanto inatteso quanto desiderato.
Ora che la stagione è terminata, il mercato impazza. E per il Grottammare è tempo di verità. Specie per l’allenatore Izzotti che è in attesa di certezze. “Mi sono incontrato con il Presidente Pignotti – ha esordito il tecnico dei biancoazzurri – Appena conclusa la stagione e siamo rimasti d’accordo che avrei continuato ad allenare il Grottammare anche l’anno venturo?.
“Anche se c’è solo un accordo verbale per me vale molto di più di uno scritto. Ho avuto contatti da altre società, mi fanno piacere ma il Grottammare viene prima di tutto. Per il momento mi sento di dire che sono confermato nonostante non sia stato confermato. È un gioco di parole, spero che presto si risolva?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)