VENEZIA – Una public company per salvare il Venezia: e’ il progetto presentato all’assessore allo Sport Simionato da una delegazione di tifosi. L’idea, esattamente, si chiama ‘Pubblic Company Venezia United’ e ha l’obiettivo di costruire un modello aziendale dell’attuale realta’ calcistica della citta’ di Venezia che coinvolga direttamente, dal punto di vista gestionale e di partecipazione della vita sociale, l’imprenditoria del territorio, le istituzioni e l’associazionismo.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 313 volte, 1 oggi)