SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio odierno, presso gli uffici della Lega di C a Firenze, sono state risolte alle buste alcune comproprietà in terza e quarta serie.
Il Teramo si aggiudica Favasuli dall’Ascoli, Galizia dalla Cavese e Scarabattola che era in comproprietà con la Rosetana. Perde invece Dalle Nogare (al Vicenza) e De Rosa; il centrocampista napoletano nel corso della stagione appena archiviata alla Samb, si accasa infatti al Giugliano (C2/C), anche se il sodalizio del presidente Umberto Mastellarini vanta un’opzione sul calciatore. Staremo a vedere.
Alla Spal va Consonni dal Napoli; i partenopei d’altro canto la spuntano sul Perugia per quel che concerne la comproprietà del centrocampista Gatti.
Al Venezia vanno Brellier (dall’Inter), Saula (Reggiana), Balleello (Vis Pesaro) e Biancolino (Avellino). I lagunari perdono due soli calciatori, vale a dire Olorunkele, il quale rimane a Reggio Emilia e Bolza, diretto alla Sangiovannese. Sempre per rimanere in tema di squadre venete, il Vicenza alle buste si accaparra Roverato (Belluno), Biondini (Cesena), Capucho (Piacenza), Rantier (Albinoleffe), Sgrigna (Cittadella) e, come detto, Dalle Nogare.
Il difensore Scartozzi, a metà tra Giulianova e Pescara, rimane in giallorosso, Doppio ‘acquisto’ per il Foggia che la spunta per Moro (Udinese) e Mariniello (Catania). Il Catanzaro si riprende Toledo (nell’ultima porzione di stagione ad Ascoli) dall’Udinese, mentre la Fermana tiene il portiere Scotti (Fiorentina) ed il difensore Di Bari (Samb). Il Grosseto acquista l’intero cartellino di Rossi dal Chievo e Pellicori dal Lecce, mentre ‘cede’ alla Ternana Maggiolini. Il club umbro la spunta pure sull’Andria per Bucchi. Infine segnaliamo che Genevier (metà cartellino era detenuto dal Perugia) si accasa all’Acireale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 568 volte, 1 oggi)