ACQUAVIVA – Venerdì 17 giugno, nel corso della terza serata di arte culinaria organizzata dall’associazione “Palio del Duca”, Guido Benet ha ricevuto una targa come riconoscimento per la sua fedeltà e simpatia dal presidente Nello Gaetani, in nome dell’amicizia che da ben 29 anni lo lega ad Acquaviva e alla rievocazione storica di Sponsalia.
Il novantunenne Benet, proveniente dalla provincia di Gorizia, ha cominciato a recarsi in vacanza nella cittadina picena su consiglio di amici e parenti che gli avevano descritto la tranquillità del luogo e la sua vicinanza con il mare. Il signor Bener soggiorna da anni presso l’hotel “Duca degli Acquaviva”, dove ha avuto modo di conoscere la manifestazione Sponsalia. Da questa conoscenza è poi nata una vera e propria amicizia con i membri dell’associazione “Palio del Duca?.
L’innata simpatia e voglia di fare del fedelissimo hanno fatto sì che sabato 18 giugno venisse invitato a partecipare, nelle vesti del magistrato, al primo matrimonio in costume organizzato dall’associazione “Palio del Duca”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 503 volte, 1 oggi)