PADOVA – Il Calcio Padova informa che Maurizio Pellegrino è il nuovo allenatore del Calcio Padova. Nella giornata di ieri è stato concluso con il signor Pellegrino un accordo di collaborazione per la stagione sportiva 2005/2006, con opzione di rinnovo anche per la stagione 2006/2007.
Pellegrino ha così commentato: “Avevo avuto attenzioni e richieste alla fine dell’ultimo campionato che mi hanno fatto piacere, ma per come si sono mossi nei miei riguardi al Calcio Padova in queste settimane mi rende felice e gratificato aver accettato la proposta del club biancoscudato. Padova vale più di qualsiasi categoria e il progetto mi stimola a dare il massimo. Vengo al Calcio Padova con grande entusiasmo e voglia di lavorare”.
Maurizio Pellegrino, 39 anni, è nato l’1 marzo del 1966 a Siracusa. Ha giocato in diverse squadre, dalla C2 e C1 alla B (Catanzaro, Francavilla, Pesaro, Catania, Viterbo). Ha iniziato la propria attività da allenatore con la Primavera della Viterbese e nel 2001/2002 è stato chiamato a Catania (C1) a sostituire a metà stagione Pietro Wierchowood. Assieme a Ciccio Graziani ha portato la squadra etnea alla promozione in serie B, successivamente ha allenato in serie B a Catania, in C1 a Paternò e nuovamente in C1 nell’ultima stagione a Lanciano.
Il nuovo allenatore sarà presentato ai giornalisti mercoledì 29 alle 12 nella sede di via Sorio alla presenza del presidente Marcello Cestaro che ha così commentato: “Sono soddisfatto. Pellegrino corrisponde al tipo di allenatore che cercavamo per portare avanti il nostro progetto. Un tecnico giovane e motivato”.
Fonte: padovacalcio.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 376 volte, 1 oggi)