FIRENZE – E’ in programma lunedì prossimi il Consiglio di Lega della serie C, nel corso del quale il presidente Mario Macalli sarà chiamato ad illustrare la questione-ripescaggi. In serie C, infatti, le modifiche regolamentari apportate il 13 giugno lasciano spazio ad interpretazioni, come dichiara l’amministratore delegato della Cisco Lodigiani, Giuseppe Cionci: “Ad oggi abbiamo inoltrato domanda di ripescaggio in C1 perché, pur avendo avuto un simile trattamento due anni fa, lo avemmo in un’altra categoria (dalla D alla C2, ndr) e perciò la questione sarà tutta a livello interpretativo. Deciderà, in ogni caso, il Consiglio Federale, della Figc, il 15 luglio”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 466 volte, 1 oggi)