SAN BENEDETTO DEL TRONTO – D’Ippolito è a Milano dove dovrebbe aver incontrato il direttore sportivo Nicola Salerno e il presidente del Cagliari Massimo Cellino. Tra ieri e oggi, ad ogni modo, le due parti si sono sentite per lo meno telefonicamente: la Samb chiede, per “liberare” Ballardini, o un conguaglio economico o la possibilità di cedere al sodalizio sardo un giocatore. Ora starà al Cagliari decidere quale fra le due opzioni verrà reputata come la più favorevole.
In serata D’Ippolito farà ritorno in Riviera dove avrà un summit di mercato con il presidente Umberto Mastellarini: c’è da decidere il nome del nuovo allenatore. Hector Alberto Ortega è sempre l’ipotesi più probabile.
Ad ogni modo, riguardo Ballardini, l’impressione è che la situazione non si sblocchi prima di qualche giorno. Lo “scoglio” Ballardini rischia di bloccare anche tutte le successive operazioni di mercato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 576 volte, 1 oggi)