SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Antico e Le Palme torna ad animare le serate estive della Riviera. Dal pomeriggio di oggi fino a lunedì al 27 giugno 250 espositori debitamente selezionati, tra i più qualificati operatori del settore antiquariale e del collezionismo, allestiranno i propri gazebo lungo l’isola pedonale, la Rotonda Giorgini, Viale Buozzi, Viale Moretti Via Milanesi.
L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’organizzatore Gianni Brandozzi: “Quest’anno abbiamo scelto di dare maggiore spazio agli espositori provenienti dal Nord Italia, che così avranno la possibilità di trascorrere qualche giorno di vacanza in città. Prevediamo che l’evento ottenga per l’ennesima volta un riscontro positivo, con la presenza di 20-25 mila visitatori a serata. Gli alberghi della Riviera sono già tutti pieni?.
In fatto di antiquariato e collezionismo, ce ne sarà per tutti i gusti e tutte le tasche: mobili, arredi, oggetti d’arte, dipinti, orologi, porcellane, argenti, gioielli, libri e stampe antiche, argenti navali, cronografi d’epoca, coralli, lampadari multicolore dell’800 veneziani in stile ca’ Rezzonico, per un lungo e piacevole week end all’insegna dell’antiquariato.
In vista dell’edizione di quest’estate, l’organizzazione ha effettuato una campagna promozionale mirata in Umbria e Lazio, attraverso l’affissione di poster 6×3 che ritraggono Viale Buozzi. “Crediamo di poter avere da questa campagna un grande ritorno d’immagine? ha spiegato Brandozzi. Inoltre, l’evento è stato inserito nei calendari delle principali riviste nazionali del settore antiquariato e turismo culturale. A diffondere l’eco della manifestazione ha contribuito anche la Telecom, che ha ideato una scheda telefonica dedicata appositamente a L’Antico e Le Palme.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)