SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Argomento della serata: alcune delle zone più “calde? del mondo come l’Afganistan, il Kosowo e l’Irlanda del Nord, Paesi dove negli ultimi anni ci sono state delle sanguinose guerre civili con migliaia di morti e gravissime sofferenze umane.
Su questo tema aprirà l’incontro Gianni Perrelli, caporedattore dei servizi speciali del settimanale L’Espresso.
Seguirà un intervento di Daniele Mastrogicomo, un inviato del quotidiano la Repubblica, il quale affronterà la questione della strategia dei sequestri in Afganistan e in Iraq. A sua volta Andrea Barchiesi, free lance di APcom, Avvenire, Espresso e Tempi, nonché volontario per alcune organizzazioni non governative, parlerà delle radici del terrorismo in Afganistan, Kosowo ed Irlanda del Nord.
Nel corso dell’appuntamento, condotto dalla giornalista sanbenedettese Laura Ripani, sarà presentato in anteprima nazionale il libro “Sempre meglio che sparare? sull’opera dei volontari in quei Paesi.
La manifestazione è organizzata dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)