NAPOLI – Il presidente del Livorno Calcio e consigliere della Lega Professionisti di A e B, Aldo Spinelli, ha espresso a Radio Marte la certezza di un ripescaggio del Napoli nella serie cadetta.
“Sar√† un’estate caldissima perch√® moltissime societ√† di serie A e B non sono in regola con i bilanci. In serie B – ha sottolineato – sono almeno una decina. Vi dico solo che Bologna, Atalanta e Brescia, tutte e tre retrocesse dalla A alla B, sono risultate in perfetta regola con i conti e hanno pagato sul campo ingiustamente il fatto di aver rispettato le regole. Una vera ingiustizia se si pensa alle tante societ√† che hanno pensato a rinforzarsi pur non essendo in regola con i conti”. Sul Napoli: “Sar√† ripescato in serie B, tuttavia se si fanno rispettare le regole per cui chi non √® a posto con i conti va fuori, il calcio italiano in questo momento √® talmente rovinato che il club di De Laurentiis potrebbe essere ripescato anche in serie A. Da domani al Consiglio di Lega mi batter√≤ con estrema determinazione affinch√© vengano fatte rispettare le regole. Chi √® a posto deve essere tutelato”.

Fonte: gazzetta.it

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 416 volte, 1 oggi)